La dieta ideale

Se vogliamo vivere di più e meglio, dobbiamo mangiare frutta secca a guscio 1 ogni giorno. I cavoli 2 non devono mai mancare dalla tavola. Meglio le carni bianche, di pollo e di coniglio, che le altre carni, le carni rosse. Il vino rosso è un toccasana 3 e se ne deve bere un bicchiere a pasto. Ma anche la birra fa bene, dicono. Il pesce non deve mancare sulla tavola, mentre la carne va abolita 4. Il latte fa bene. No! Il latte fa male! La cucina vegetariana è quella ideale. Ma anche questa credenza 5 è sbagliata. È di oggi la notizia che dei ricercatori 6 austriaci hanno scoperto che chi non mangia la carne si ammala 7 di più e ha una qualità di vita meno buona di chi mangia la carne.

E allora forse la dieta migliore rimane quella espressa dal modo di dire: Non tutto, ma di tutto. Senza esagerare 8 in nessuna direzione. E buon appetito, anche per le feste di Pasqua. Godetevi la colomba pasquale, il nostro dolce pasquale tipicamente italiano; l’uovo di cioccolato; l’agnello con le patatine arrosto al rosmarino, le uova sode; le fresche insalatine di stagione e un buon vino che mette allegria…. E chi più ne ha, più ne metta…. …9

  1. frutta secca a guscio – Nüsse; ricordate che le noci sono solo Walnüsse
  2. il cavolo – der Kohl
  3. toccasana – Allheilmittel
  4. va abolita – gehört abgeschafft
  5. la credenza – hier: der Glaube
  6. il ricercatore – der Forscher
  7. ammalarsi (riflessivo) – erkranken
  8. esagerare – übertreiben
  9. chi più ne ha, più ne metta ~ ich könnte beliebig fortfahren
Dieser Beitrag wurde unter brevi letture in italiano, Modi di dire e proverbi veröffentlicht. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink.

2 Responses to La dieta ideale

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.

Diese Website verwendet Akismet, um Spam zu reduzieren. Erfahre mehr darüber, wie deine Kommentardaten verarbeitet werden.